SPAGHETTI PUNTARELLE E ACCIUGHE

  • 400 gr puntarelle
  • 100 gr pangrattato
  • peperoncino
  • acciughe sottolio
  • aglio
  • sale, olio
  • olive taggiasche
  • spaghetti

Pulite le puntarelle: togliete le foglie esterne, e affettate le cimette al centro finemente. 

In una padella fate scaldare un filo d’olio con uno spicchio d’aglio, qualche acciuga e il peperoncino (io uso direttamente le acciughe al peperoncino Rizzoli). Unite le puntarelle e appassitele per pochi minuti. Se si asciuga troppo aggiungete un pochino di acqua di cottura della pasta. In un pentolino tostate il pangrattato con un due cucchiai di olio. Portate a bollore abbondante acqua salata e cuocete gli spaghetti al dente. Scolate gli spaghetti e uniteli nella padella, facendo saltare velocemente a fuoco vivace con il pangrattato e qualche oliva taggiasca.

Leave a Reply