TORTA AL LIMONE

PER LA BASE:

  • 190 gr farina 00
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1/2 cucchiaino bicarbonato
  • 1/2 cucchiaino lievito in polvere
  • 200 ml di olio 
  • 2 uova
  • 200 ml di latte
  • 3 limoni (per la scorza)
  • 40 ml di succo di limone
  • 45 ml di limoncello
  • 230 gr di zucchero

PER LA GLASSA:

  • 125 ml di panna fresca da montare (fredda)
  • 100 gr zucchero a velo
  • 125 gr mascarpone (freddo)
  • opzionale: qualche goccia di estratto di mandorla

Preriscaldate il forno a 160° con ventola. Imburrate una teglia da 25cm x 10cm (quelle da plumcake per intenderci) e foderatela con carta da forno. 

In una ciotola media sbatti insieme la farina (setacciata), il sale, il bicarbonato e il lievito. Mettete da parte.

In una ciotola grande sbatti l’olio d’oliva con le uova fino ad ottenere una crema. Aggiungi il latte, la scorza dei 3 limoni grattugiata fine (tenendone un pochino per decorare alla fine), i 45 ml di succo di limone e il limoncello. Mescolare bene. Aggiungi lo zucchero e ancora mescola.

Aggiungi gli ingredienti secchi a quelli bagnati usando una spatola di gomma. Amalgamare bene il tutto.

Versa nella teglia e cuoci per 65 min circa, fino a quando provando ad infilare uno stecchino di legno risulterà asciutto e pulito. Lascia raffreddare circa 20 min e poi posiziona la torta su una teglia per raffreddarsi completamente.

Prepara la glassa (solo quando la torta sarà completamente raffreddata!): monta insieme con una frusta la panna (fredda) e lo zucchero a velo. Aggiungi infine il mascarpone (freddo) e l’estratto (opzionale) e sbattere fino a montare bene il tutto. Non esagerare con i tempi se no il composto rischia di diventare granuloso.

Con una spatola spargi la tua glassa sulla torta e completa con una spolverata di scorza di limone grattugiata che avevi tenuto da parte. Servire!

Leave a Reply